admin

  • Matrimoni a Reggio Emilia: tradizioni e usanze

    Matrimoni a Reggio Emilia: tradizioni e usanze

    Ogni Regione italiana si caratterizza per tradizioni e usanze molto particolari, che la distinguono nettamente dagli altri territori della penisola. Questo vale anche per i matrimoni: si tratta di eventi davvero importanti, soprattutto nei tempi passati. Di conseguenza la cerimonia era accompagnata da riti e consuetudini che ne enfatizzavano la rilevanza. >>

  • Il carnevale emiliano: tradizione e maschere

    Il carnevale emiliano: tradizione e maschere

    Il Carnevale è una festa dalle origini antichissime: infatti si è sviluppata a partire dai Saturnali dell’Antica Roma e con il cristianesimo è diventato l’evento che segnava l’inizio del digiuno quaresimale. >>

  • Tradizione enogastronomica: Pan del Re e Aceto balsamico

    Tradizione enogastronomica: Pan del Re e Aceto balsamico

    Le terre emiliane sono ricchissime di tradizione enogastronomica dalla quale derivano numerosi prodotti famosi in tutto il mondo. In particolar modo a Reggio Emilia arriva il “nuovo” Pan Del Re. >>

  • Dicembre e feste tra Modena e Reggio Emilia

    Dicembre e feste tra Modena e Reggio Emilia

    Se sei del posto o semplicemente di passaggio in Emilia-Romagna non puoi non fermarti per una sagra o un evento musicale della zona. La nostra regione ‘l’èe ‘na casa grande‘ e, per questo motivo, devi assolutamente approfittare del periodo delle feste per visitare le nostre splendide città. >>

  • Gli appennini in inverno tra ciaspole e trekking

    Gli appennini in inverno tra ciaspole e trekking

    Le frizzanti giornate invernali sono perfette per andare alla scoperta dei sentieri nascosti sugli Appennini dell’Emilia Romagna. Ciaspole ai piedi e zaino in spalla: ecco alcuni fra gli itinerari più incantevoli dell’Emilia Romagna.
    Trekking in provincia di Modena
    La Locanda Le Due Querce di Toano è un eccellente base per chi vuole conoscere la regione. >>

  • La fauna degli Appennini e la “Città del Tricolore”

    La fauna degli Appennini e la “Città del Tricolore”

    L’Emilia Romagna è una terra ospitale: dall’enogastronomia agli eventi, c’è sempre un buon motivo per visitarla. La Locanda Le Due Querce è l’ideale punto di partenza per scoprire questa regione. >>

  • Le capitali rinascimentali nella provincia di Reggio Emilia

    Le capitali rinascimentali nella provincia di Reggio Emilia

    Il territorio intorno alla provincia di Reggio Emilia riserva molte sorprese a livello culturale, artistico e storico. Diversi sono i centri da visitare per calarsi nel loro illustre passato, fatto di piccoli tesori architettonici. Per questo meritano l’appellativo di capitali del rinascimento. >>

  • Come trovare i porcini…e cucinarli!

    Come trovare i porcini…e cucinarli!

    Alla ricerca dei funghi porcini
    I cercatori di funghi porcini conoscono i segreti di questo divertente hobby, che permette di gustare funghi con diverse preparazioni. I porcini crescono nei boschi compresi tra 700 e 1000 m circa di altitudine, meglio se esposti a nord, in quanto è il versante più umido. >>

  • Vacanze a settembre, spunti di cultura con la via transromanica e la cattedrale di Modena

    Vacanze a settembre, spunti di cultura con la via transromanica e la cattedrale di Modena

    Una splendida occasione per organizzare un week end nel reggiano a contatto con la natura è quella di scoprire, nel mese di settembre, un percorso sulla via Transromanica e andare alla scoperta della cattedrale di Modena. >>

  • Emilia di cuore e cucina

    Emilia di cuore e cucina

    Gli ospiti della Locanda ‘Le Due Querce’ di Toano, possono sfruttare pienamente ogni attrattiva presente sul territorio che offre degli scenari unici e tante occasioni per gli sportivi. Ad esempio, è possibile fare trekking o praticare il Nordic Walking su sentieri che regalano una full immersion nella natura grazie ai rigogliosi boschi che incorniciano la locanda. >>