Dicembre e feste tra Modena e Reggio Emilia

Se sei del posto o semplicemente di passaggio in Emilia-Romagna non puoi non fermarti per una sagra o un evento musicale della zona. La nostra regione ‘l’èe ‘na casa grande‘ e, per questo motivo, devi assolutamente approfittare del periodo delle feste per visitare le nostre splendide città. E quale stagione migliore per farlo del Natale? Ti aspettano fiere, mostre, rappresentazioni e molto altro!

Fino al 17 dicembre potrete passare dalle nostre parti per vedere la mostra di Nautica celeste al Teatro San Prospero di Reggio Emilia. Sempre in città avrete la possibilità di visitare, fino al 10 dicembre 2017, la mostra ‘Pubblicità! La nascita della comunicazione moderna’ e, se amate l’arte, da Vicolo Folletto Art Factories, potrete immergervi nell’opera grafica di Mimmo Paladini.

Non siete ancora soddisfatti?le-due-querce-natale2017

A Modena, nella splendida cornice di Palazzo San Margherita, fino al 4 febbraio è visitabile la mostra ‘Cesare Leonardi. L’architettura della Vita’. Per chi ama invece il teatro, fino al 3 dicembre 2017, potrà partecipare a ‘Fantasmi’ di Luigi Pirandello in scena al Teatro delle Passioni. Fino alla fine di gennaio si potrà inoltre festeggiare il Natale in centro grazie ai 400 mq di pista pattinabile da provare insieme all’Accademia del ghiaccio in Piazza Roma.

Tra le mostre più interessanti in programma, segnaliamo anche ‘Tarot: storia, arte, alchimia nel corso dei Tarocchi’ e ‘L’Art decò tascabile’ in mostra al Museo della Figurina.

Amate i prodotti gastronomici emiliani? Passate a Rubiera, il 3 dicembre si terrà, come ogni anno, un lauto banchetto a base di salsicce, formaggi, ciccioli caldi realizzati dalle mani sapienti dei Maestri locali. Il tutto verrà annaffiato con aceto balsamico e vini regionali. Il protagonista della festa? Il buonissimo salame nostrano chiamato fiorettino. Come dire di no a un assaggio così stuzzicante?