Neve e attività invernali sull’Appennino Tosco-Emiliano

Durante i periodi invernali si è sempre più propensi a trascorrere dei weekend in montagna, poichè l’inverno è una delle stagioni che gli amanti dello sport prediligono. Il nostro territorio offre bellissimi panorami e percorsi perfetti per praticare attività sportiva e mettere insieme relax e divertimento.

Infatti, tra le zone in cui è possibile ritrovare queste caratteristiche ricadono le montagne dell’Appennino Tosco-Emiliano. Generalmente quando si pensa ad una vacanza o ad una giornata sulla neve, si fa riferimento a grandi catene montuose che senza alcun dubbio sono delle meravigliose riserve naturali, ma comportano un dispendio monetario molto più elevato.

Le-due-querce-sci-appennino-tosco-emilianoIn questi casi basti pensare che in Italia, si ha una vasta possibilità di scelta e che esisto altre montagne ricche di bellezza. L’Appennino Tosco-Emiliano vanta la presenza di quattro cime con una moderata altezza, infatti esse superano i 2000 metri di quota. Quando le vette raggiungono queste altezze, è possibile praticare degli sports invernali.

Il monte Cusna, il monte Cimone, l’Alpe di Succiso, e il monte Prado sono vette dell’Appenino, che offrono la possibilità ai propri visitatori di poter usufruire dei sentieri e delle aree attrezzate così da poter svolgere le attività che più si preferiscono. Tra gli sports invernali lo sci è sicuramente quello più amato. L’Appennino Tosco-Emiliano ha circa 3000 km di impianti sciistici su cui poter dilettarsi nelle discipline invernali sportive.

Scii di fondo, scii in discesa e snowboard possono essere praticati sia per la percorrenza di distanze su fondi nevosi, che per la gioia di poter sfrecciare sulle cime delle vette ad una velocità davvero sorprendente. Le piste sono bene attrezzate e gli addetti controllano i visitatori in modo che l’impianto rimanga sempre sicuro, soprattutto per l’incolumità dei più piccoli.

L’Appennino Tosco-Emiliano è quindi sede di divertimento, è un luogo dove gli appassionati delle attività invernali possono ritrovare la possibilità di poter dilettarsi nello sports che più amano, è sede di innumerevoli esperienze che i visitatori possono vivere grazie agli esperti che li guidano attraverso sentieri e aree attrezzate. Il divertimento di certo non manca, dallo scii alla nordic walking, ovvero la camminata attraverso gli appennini con le ciaspole, i visitatori possono decidere di vivere un’esperienza unica e appagante.

Informiamo i nostri gentili clienti che la Locanda rimarrà chiusa fino a Domenica 27 Marzo 2016