Sally Ross e la prima mostra Europea a Reggio Emilia

Per rendere completo il soggiorno presso “La Locanda le Due Querce” e non farti mancare nulla, abbiamo pensato di proporti una visita nella città di Reggio Emilia. Oltre ai fantastici e celebri luoghi che essa ospita, come il Tempio della Beata Vergine della Ghiara e il Palazzo Ducale, ha rilevante importanza la sede della permanente Collezione Maramotti.

Achille Maramotti, il fondatore, era un amante dell’arte e questo forte attaccamento ha permesso di realizzare un luogo in cui tranquillità e opere artistiche convivono.

Dal 4 Marzo al 29 Luglio 2018 è possibile la visita della prima mostra Europea dell’artista Sally Ross, intitolata “Piece-by-Piece”. Grazie alla capacità di evocare mondi sconosciuti e misteriosi, si ha il riassunto in 5 grandi opere della ricerca interiore dell’artista stessa. La pittura viene vissuta come un modo per ritrovarsi.

L’ingresso alla mostra è libero negli orari di apertura della collezione permanente.

SALLY ROSS E LE OPERE D’ARTE

Le_due_querce-mostra-sally-rossSally Ross è nata in New Jersey nel 1965, le sue produzioni ricordano alcune opere dell’astrattismo e dell’arte informale.
Attualmente l’artista lavora presso il proprio studio a New York, luogo nel quale riesce ad esprimere il suo mondo interiore. Le notevoli potenzialità di questa donna sono messe in risalto dalla capacità di scomporre, ricomporre, disporre tele e frammenti di tessuti. Le opere d’arte sono basate sulle sensazioni ed emozioni, sempre in continuo mutamento: l’artista, nel momento in cui decide di realizzare un’opera, non conosce dal principio il risultato finale. Quest’ultimo può subire continuamente variazioni nel corso dello

svolgimento, grazie all’aggiunta o alla rimozione di alcune parti.

Sally Ross si presenta come un’artista dinamica e dotata di grandi capacità, tra cui quella di produrre di più opere contemporaneamente. Quando pensa di averne terminata una la lascia in sospeso per un periodo di tempo, così che essa possa essere decostruita e rimodellata a piacimento. “Quuequeg”, ad esempio, è un’opera la cui realizzazione è stata resa possibile grazie a 4 ricomposizioni.

La produzione è strettamente collegata a frammenti di vita personale rappresentati artisticamente, tra cui ad esempio “Goodbye Old Friend” capace di raccontare una vera e propria storia.  Una curiosità? Sally Ross per molto tempo ha indossato sempre la stessa camicia per dipingere, considerandola un porta fortuna. In seguito ad una asciugatura sbagliata, essa si è ristretta notevolmente e le ha impedito di indossarla. L’idea geniale è stata di utilizzare un oggetto a cui era molto affezionata per una fantastica opera d’arte! La precisione delle cuciture e l’impulsività delle pennellate hanno la capacità di evocare nello spettatore le sensazioni provate durante la realizzazione.

Non perdere l’occasione di vivere un’esperienza simile.. la mostra ti aspetta insieme ad un fantastico soggiorno presso la nostra locanda! Ti aspettiamo!