Sboccia la Primavera e arriva la Pasqua: la Locanda riapre!

La Locanda Le Due Querce di Reggio Emilia è il punto di partenza ideale per visitare gli splendidi paesaggi circostanti che in primavera assumono colori e profumi irresistibili.

A pochi chilometri dalla locanda la Primavera sboccia e si possono ammirare contemporaneamente le vette ancora innevate dell’Appennino Tosco Emiliano che sovrastano le colline verdeggianti, oppure meravigliosi fiori colorati. Una passeggiata distensiva tra i prati fioriti offre infatti l’opportunità di ammirare da vicino gli splendidi narcisi, o Giunchiglie, e le primule appenniniche, una specie di fiori spontanei assai rara nell’Appennino, nota per la sua bellezza.

 

Uova-di-pasqua-ricette-emiliane-locanda-due-querceIn questa stagione i fiumi e i torrenti sono ricchi di acqua e scorrono tra le valli formando rivoli e cascate che rendono il paesaggio quasi fiabesco. Il clima più dolce permette di effettuare percorsi in bici, trekking, equitazione. E’ possibile praticare anche l’arrampicata sportiva sulla parete della Pietra di Bismantova e compiere percorsi cardio-protetti attorno al massiccio.

La Locanda Le Due Querce riapre alla fine di marzo dopo la chiusura invernale, in coincidenza con le festività di Pasqua, che per la religione cristiana è una delle feste più importanti. In questo territorio ricco di tradizioni e rinomato per la buona tavola, non possono mancare i cibi tradizionali pasquali: la Locanda Le Due Querce, dispone di un servizio di ristorazione molto apprezzato dai suoi ospiti, ed offre l’occasione di conoscere ed apprezzare i migliori piatti tipici del territorio.

Ad esempio  il pranzo di Pasqua prevede: un primo a base di tortelli di biete e ricotta alla vecchia emilia e modena, oppure un risotto di porri e salsiccia mantecato al tuorlo d’uovo. Il secondo è rappresentato da costolette di agnello impanate fritte e alla griglia, spezzatino di pecora con vol au vent di polenta e vellutata al porcino. Fra i dolci pasquali compaiono l’immancabile colomba con mousse al mascarpone e fragole.

SCARICA QUI IL MENU DEL PRANZO DI PASQUA

 

Un soggiorno alla Locanda Le Due Querce in primavera è l’ideale per un itinerario enogastronomico da compiere nelle aziende agricole dei dintorni, dove poter gustare i prodotti tipici della regione famosi in tutto il mondo, dai formaggi freschi e stagionati, ai pregiati salumi, alla pasta fresca e ai prodotti da forno.

Molte cantine della zona, famosa per i suoi vini DOC, sono aperte ed organizzano visite guidate, nel corso delle quali gli appassionati di vini possono conoscere la storia e le fasi di lavorazione del vino, e naturalmente possono approfittare delle ricche degustazioni offerte.