Turismo e motori: percorsi motociclistici a Reggio Emilia e Modena Cento Ore

Guida alla visita del territorio compreso tra le provincie di Modena e Reggio Emilia, tra cultura, tradizione e motori, un territorio che ha molto da offrire a chi cerca la genuinità nelle cose e nelle persone.

La zona attorno alla Locanda Le Due Querce di Reggio Emilia offre diversi spunti di itinerario turistico a motore per imparare a conoscere il territorio e godere delle bellezze naturali che il paesaggio può offrire. Tra questi, merita sicuramente una gita in moto il percorso che da Reggio Emilia attraversa Casina, Villaminozzo, Busana e Collagna per arrivare in fine al Passo del Cerreto. Durante il tragitto potrete visitare la suggestiva Votigno, anche nota come “Casa del Tibet” dopo la visita da parte del Dalai Lama nel 1999. D’obbligo anche una sosta per fotografare l’imponente Pietra di Bismantova, la Rocca di Sarzano e il Mulino di Leguigno.

Vogliamo ricordarvi inoltre che se siete appassionati di auto d’epoca non potrete farvi mancare l’occasione di ammirare magnifici esemplari di auto durante la Motor Valley Reggio Emilia e Modena Cento ore, uno degli eventi più importanti del settore delle auto e delle moto d’epoca. Questo prestigioso evento che unisce il turismo di lusso e amore per la velocità inizierà martedì 7 giugno partendo da Rimini per passare da Imola, Palazzuolo sul Senio, Misano, Chiusi della Verna, Firenze, Scarperia, Forte dei marmi e si concluderà nella serata di sabato 12 giugno verso le ore 21 a Modena, passando da Reggio Emilia a pochi chilometri dalla locanda Le Due Querce.

Se avete a disposizione qualche giorno da trascorrere in zona, potrete visitare i vari edifici storici e auto-d-epoca-modena-cento-ore-le-due-quercereligiosi che riempiono il centro emiliano, come Palazzo del Capitano del Popolo, la sala del Tricolore, la Basilica di San Prospero, il Duomo e la bellissima statua del Crostolo adiacente. Ai primi di maggio, in occasione nei giorni dedicati alla Fotografia Europea, all’ultimo piano del palazzo dei Musei si terrà l’evento “Red Gallery/Wonderful Collection”, una mostra di oggetti, tra cui dipinti e reperti archeologici, che sono stati rivisitati da alcuni artisti da strada. La tappa ideale di un tour in moto o in auto durante la Cento Ore nel tratto Reggio Emilia-Modena.

Nei pressi di Modena potrete invece visitare il Museo Ferrari, situato in località Maranello e dove viene raccontata tutta la storia della famosa casa automobilistica. Una tappa in tema al percorso della Motor Valley, a cui ogni anno si iscrivono le auto d’epoca più prestigiose al mondo, tra cui anche alcune Ferrari. Organizzare un itinerario turistico in questa zona dell’Emilia Romagna permette di apprezzare le bellezze di un territorio ricco di storia, di arte e di tradizione, tra cui molto importante quella gastronomica.

Il luogo ideale per abbinare la visita ai luoghi più suggestivi ai piatti più gustosi della tradizione di Reggio Emilia e Modena, è la Locanda agriturismo Le Due Querce, che si trova in località Cerredolo. Molto interessanti i tour organizzati con tappa tra i vigneti delle campagne di Reggio Emilia, dove è possibile visitare le cantine e assaggiare specialità tipiche del posto, imperdibili.